2.3.3 Armature Travi Fless. Deviata

<< Click to Display Table of Contents >>

Navigation:  2  Ambiente di lavoro > 2.3  Contesti Armature >

2.3.3 Armature Travi Fless. Deviata

ARMATURE_SEZIONE_TRAVE

 

In questo programma le travi in flessione deviata sono solo quelle relative a travi appartenenti di testate di palificata deformabili nel proprio piano. Poichè è sempre importante realizzare  l'indeformabilità estensionale delle testate dei pali, l'uso di questa finestra deve risultare poco frequente. Le armature esposte non si riferiscono alla loro distribuzione lungo la lunghezza delle travi, ma solo alle due sezioni di estremità della trave e alla sezione di mezzeria. Sono, ciè, rappresentate le armature (longitudinali, staffe e legature) dei 3 tronchi in cui è idealmente suddivisa la lunghezza della trave. Per visualizzare queste armature delle travi in flessione deviata è necessario  selezionare, nella barra principale del programma, il pulsante Armature Pilastri.

E' possibile modificare la posizione, il numero ed il diametro delle barre longitudinali di inviluppo mediante le griglie presenti nel pannello di destra. Anche le staffe di ognuno dei tre tronchi possono essere modificate da pannello. Una volta modificate le armature della trave proposte inizialmente dal programma (nelle apposite griglie del pannello di destra), va fatta la riverifica selezionando l'apposito comando 'V' nella toolbar del pannello di controllo.

Le armature possono essere modificate solo se l'opzione "Visualizza Armature" è selezionata. Se invece è selezionata l'opzione "Visualizza risultati" è possibile esaminare a video i risultati delle verifiche per singola combinazione di carico:

 

         ARMATURE_SEZIONE_TRAVE_1

 

La linee rosse (parallele all'asse neutro) rappresentano la discretizzazione in strisce nella zona compressa; le linee scure di discretizzazione rappresentano le altezza di ideali sezioni rettangolari elementari resistenti a taglio.

 

 

 


Geostru Software © 2022