2.3.4 Armature Plinti

<< Click to Display Table of Contents >>

Navigation:  2  Ambiente di lavoro > 2.3  Contesti Armature >

2.3.4 Armature Plinti

 ARMATURE_PLINTI

 

In questo contesto vengono rappresentate le armature dei plinti superficiali o dei plinti su pali. In una stessa struttura non è infatti consentito l'uso contestuale delle due tipologie in ragione della prescrizione di cui al § 7.2.1 NTC.

La selezione del plinto da visualizzare può essere fatta col mouse nella piccola finestra grafica del pannello Armature o nell'apposita casella di scelta (combo box).

La modifica dei dati (numero, diametro e ganci verticali), relativi alle barre longitudinali del plinto va preferibilmente effettuata selezionando col mouse la barra da modificare e digitando i dati nella riga nel frattempo evidenziata nella apposita tabella delle barre.

Per i plinti su pali (come quello in figura) sono previste apposite staffe di sospensione lungo il contorno, anch'esse modificabili dal pannello di controllo della armature.

Nel caso di mancata verifica dell'eventuale bicchiere è possibile modificarne lo spessore e/o le armature e riverificare. Non è possibile, invece, modificare l'altezza del bicchiere. Per evitare   Si consiglia pertanto un accurato predimensionamento del solo bicchiere da effettuare mediante l'apposito programma di servizio ( § 4.2).

A differenza dei plinti superficiali il progetto e la verifica delle armature dei plinti su pali viene effettuata solo in questo contesto, per cui alla fine del calcolo generale della struttura la eventuale mancata verifica di detti plinti non viene evidenziata in rosso nella finestra grafica dei risultati.

Le stampe complete delle verifiche dei plinti va sempre effettuata in questo contesto mediante l'apposito comando presente nel pannello delle armature. La stampa dei risultati dei plinti superficiali può essere effettuata per tutti i plinti, mentre quella dei plinti su pali è fatta con riferimento al singolo plinto selezionato.

 


Geostru Software © 2022