5.2 Stampa risultati

<< Click to Display Table of Contents >>

Navigation:  5 Risultati >

5.2 Stampa risultati

STAMPA  RISULTATI  GENERALI

 

 FINESTRA_STAMPE

 

Le stampe relative ai risultati generali dei nodi e delle travi presenti nel modello calcolato (spostamenti e reazioni dei nodi, sforzi e armature di predimensionamento delle travi vanno selezionate nell'apposita finestra rappesentata in figura). Le verifiche sezionali e di dettaglio delle travi e dei plinti vengono invece stampate all'interno dei contesti delle armature (§ 2.3). Le verifiche dei pali e delle platee sono invece selezionabili dalla presente finestra.

A titolo di esempio si riporta di seguito la stampa (stralcio) degli spostamenti dei nodi e degli sforzi nelle travi di fondazione del graticcio visualizzato nel grafico di inizio di questo capitolo.

 

STAMPA_NODI

 

STAMPA_SFORZI

      STAMPA_SFORZI_1

 

STAMPA  VERIFICHE TRAVATE

 

Le stampe delle verifiche sezionali riguardanti tutte le combinazioni assegnate possono essere effettuate per singola travata o per tutte le travate del piano di fondazione (assemblaggio finale dei risultati a calcolo concluso). Lo stralcio di stampa di seguito riportato riguarda una travata del graticcio visualizzato all'inizio del presente capitolo.

 

STAMPA_TRAVATA_1

STAMPA_TRAVATA_2

STAMPA_TRAVATA_3

STAMPA_TRAVATA_4

STAMPA_TRAVATA_5

 

STAMPA  VERIFICHE PLINTI SUPERFICIALI

 

Per i plinti superficiali è possibile effettuare la stampa delle verifiche sia per singoli plinti sia per tutti i plinti presenti nel piano di fondazione. La stampa contiene anche le verifiche della capacità portante del terreno sulla base dei parametri di resistenza del terreno assegnati nell'archivio tipologie plinti. Nel caso di plinti collegati con travi le sollecitazioni di verifica nei plinti tengono conto della congruenza degli stessi con le travi di collegamento. Nella fase di input ad ogni nodo interessato da un plinto va assegnata la tipologia della sezione del corrispondente pilastro. Nello stesso archivio delle sezioni pilastri è possibile inserire le dimensioni di un eventuale bicchiere previsto per il collegamento al plinto di pilastri prefabbricati.  Nella seguente stampa di esempio viene altresì verificato il plinto a punzonamento.

 

STAMPA_PLINTI_SUP

STAMPA_PLINTI_SUP_1

 

STAMPA_PLINTI_SUP_2

 

STAMPA  VERIFICHE PLINTI SU PALI

 

Mentre per i plinti superficiali è possibile effettuare la stampa sia per singoli plinti sia per tutti i plinti presenti nel piano di fondazione, per i plinti su pali la stampa è limitata al singolo plinto. Si riporta la stampa delle verifiche di uno dei plinti su pali relativi al calcolo di cui sopra. Si ricorda che il plinto su pali è modellato dal programma come un graticcio ideale di 12 travi per cui le verifiche a flessione e taglio sono riferite alle sezioni delle travi; la verifica a punzonamento è assorbita da quella a taglio delle 4 travi che sostengono il pilastro. Le 8 travi perimetrali del suddetto graticcio sono dotate di staffe in grado di fronteggiare sforzi di taglio, torsione ed anche le spinte verso il basso per effetto arco (staffe di sospensione). Nell'esempio di stampa sotto riportato è presente altresì la verifica del bicchiere (opzionale) i cui dati, unitamente alle dimensioni del relativo pilastro, vanno assegnati nell'archivio sezioni pilastri. Il dimensionamento del bicchiere può essere effettuato a parte mediante un apposito programma di servizio.

 

STAMPA_PLINTI_PALI_1

STAMPA_PLINTI_PALI_2

STAMPA_PLINTI_PALI_3

 

 

 

STAMPA  VERIFICHE PALI

 

Per le stampe delle verifiche va selezionato il comando di contesto Armatura pali presente nella scheda generale dei risultati.  

Vengono stampati i risultati delle verifiche geotecniche (GEO) per il controllo del carico limite di progetto assiale e trasversale dei singoli pali ed anche quelle di gruppo (in presenza di plinti predefiniti su pali o di pali non appartenenti a plinti predefiniti su pali). Le verifiche dei pali sono completate da quelle di resistenza (STRU) a taglio e a presso-tenso flessione composta con riferimento alle sezioni più sollecitate dei singoli pali. Sono altresì previste verifiche di resistenza per la sezione più sollecitata dei pali a profondità maggiore di 10 metri (onde consentire una consistente riduzione dell'armatura).

Si riporta uno stralcio dei principali risultati delle stampe delle verifiche dei pali nel caso di 4 pali appartenenti ad un plinto predefinito su pali.

STAMPA_PALI_1

STAMPA_PALI_2

STAMPA_PALI_3

 

 

STAMPA  VERIFICHE PLATEA

 

Le verifiche riguardano sia i nodi della platea relativi ad un singolo campo che a quelli di più campi.

Si riporta uno stralcio dei principali risultati stampati per le platee con riferimento ad un solo campo di platea ed ad una sola combinazione di carico. Si noti come, in corrispondenza dei nodi in ciui siano presenti pilastri, vengono effettuate le verifiche a punzonamento oltre a quelle a flessione. Data l'ingente mole dei risultati si consiglia di visualizzare selettivamente i risultati (cioè per singoli campi o per pochi campi) come consentito nella finestra delle stampe.

 

STAMPA_PLATEA

 

 


Geostru Software © 2022